mercoledì 14 gennaio 2015

La salvezza sta nei bambini e nel rispetto del mondo.


I bambini ti fanno amare la vita. Anche quando te ne dimentichi.
I bambini ti aiutano ad apprezzare il mondo. Anche quando vedi e senti cose che ti rattristano.
I bambini ti insegnano a stupirti di quello che ci circonda. Anche quando credi che ormai lo stupore non fa per te.
I bambini ti fanno capire che emozionarsi è bello. E tu, ti fai contagiare da questo.
I bambini ti educano al sorriso. E tu, non puoi non regalargiene e regalartene milioni.
I bambini ti aiutano a crescere. E tu, sai che inevitabilmente miglioreranno la tua persona.
I bambini sanno molto più di quello che riescono ad esprimere a parole. E tu, sai che il tuo compito è stargli accanto senza oppressioni ma con amore e rispetto.
I bambini sono saggi. Perchè vivono la vita come dovrebbe essere davvero vissuta. Con naturalezza, entusiasmo, onestà, ingenuità.
I bambini oggi più che mai possono aiutarci ad essere migliori. Tutti noi.

I bambini saranno gli uomini di domani. Inevitabilmente saranno, in parte, ciò che hanno avuto ad esempio. L'esempio è, per me, la forma più concreta di educazione. L'esempio per un bambino è dato dalle figure di riferimento, dai genitori.
Inevitabilmente i bambini però faranno a modo loro, prima o poi. Ma quel "a modo loro" mi auguro sia frutto di una giusta educazione e di un buon esempio. E' per questo che ogni giorno io e mio marito ci ripetiamo che l'esempio è quello che abbiamo in mano per far capire ai nostri due bimbi che l'amore, la tolleranza, il rispetto, l'onestà, la voglia di fare e di imparare sono le basi uniche sulle quali poter scegliere "a modo proprio" con consapevolezza.

Nella vita si cammina, si cade ma ci si rialza pure. Basta sapere come fare. Credo che un genitore debba, nel suo compito, aspirare a questo. Insegnare ai propri figli come fare a rialzarsi quando si cade. Perchè una persona vera è proprio quella che sa riprendersi dopo una battuta d'arresto e migliorare se stessa, sempre.
"A modo tuo" di Elisa. E' un pezzo che mi piace davvero. Melodia e testo. Tutto insieme. E credo che ben si addica a quanto ho scritto di getto, oggi.


Ai bambini le mele piacciono, quasi a tutti. La mela è rossa, dolce e a scuola spesso è uno dei primi frutti che ai bambini servono per imparare a leggere e a scrivere. E poi, inizia con la letterina "m" proprio come mamma. Insomma, sa di mamma.
Queste sfogliatine sono semplici e deliziose e profumano proprio di bambini, di amore, di casa.

Sfogliatine alle mele
Ispirata da lei e dalle sue bellissime foto

Tagliare 4-6 rettangoli da una confezione di pasta sfoglia 
..se l'avete di vostra produzione sarà ancor meglio :) ..
e disporli su due teglie ricoperte di carta forno.
Ora, sopra ogni rettangolo ricavato incidete con un coltellino affilato ma, 
senza tagliare fino in fondo la sfoglia, un rettangolo più piccolo al suo interno
..come per fare una cornice interna..
All'interno di questa sorta di cornice stendete un velo di marmellata di arance
.. ma anche di albicocche o del gusto che preferite..
Ricavate delle fettine sottili da due mele
..io non ho tolto la buccia, ma voi fate come preferite..
e diponetele sopra al velo di marmellata di ogni rettangolo.
Finite con un pò di zucchero di canna spolverato.
Infornate a 190° per 15-20 minuti
..o comunque fino a doratura..














Federica  




10 commenti:

  1. Amore mio che bellissima introduzione...condivido questi tuoi dolcissimi pensieri..spero un giorno di poter provare la gioia di vivere queste emozioni in prima persona..
    Un bacio e buona settimana <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro! Credo fortemente che i bambini-tutti- siano la risorsa più importante! Speriamo che tutti possano rendersene conto..
      ti abbraccio forte.

      Elimina
  2. bellissime io le ho preparate pr mio figlio qualche tempo fa,un bacione

    RispondiElimina
  3. Già...e siamo stati bambini anche noi!!!!
    Buone le sfogliatine!!! :-)
    Auguri di buon anno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie.. concordo, il problema è proprio che a volte lo dimentichiamo. A presto e buon anno a te!

      Elimina
  4. Bellissime parole e buone anche le sfogliatine.
    baci

    RispondiElimina
  5. Ciao Fede, parole veritiere...i bambini ti fanno vedere sempr eil lato positivo ed infatti impiccherei quelli che usano i bimbi come kamikazer!!!!
    Meglio non pensarci e gustarci una tua sfogliatina con le mele!!! Buon week end

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mila! Te ne offro una allora...
      Buon weekend a te!

      Elimina