martedì 9 aprile 2013

Pane semi-dolce con uvetta...


...sofficissimo...
 
Nell'augurarvi buon pomeriggio oggi vi propongo un pane che mi ha colpita come pochi hanno fatto... avete presente la sofficità di una brioche ma il sapore e il profumo del pane? Bene.. unite quanto vi ho detto e verrà fuori questo pane semi-dolce profumatissimo e delizioso! Perfetto da solo ma meritevole se accompagnato da burro (da provare quello vero tedesco) e marmellata di frutti di bosco (la mia preferita)...
Insomma vi ho convinto? Ah quasi dimenticavo..per questa delizia devo ringraziare la padrona di casa del blog Fragole a merenda...
Questa ovviamente è la colazione che ci siamo concessi stamattina io e il bel maritino.. ma questo pane va bene a qualsiasi ora... e con qualsiasi tipo di marmallata, confettura, crema di nocciole e con tutto quel che la fantasia vi suggerisce!

Ingredienti
300 gr di manitoba + 250 gr di farina '00 (io 350 gr di farina '00 + 200 gr di manitoba così da evitare che la mollica del pane diventasse troppo elastica a scapito della sofficità)
250 ml di latte (io Alta Qualità di Tre Valli)
150 ml di acqua
2 cucchiai di uvetta
25 gr di lievito di birra (io 3,5 gr di lievito di birra disidratato)
50 gr di noci (io le ho omesse)
30 gr di burro (io 1 cucchiaio di Vallè+burro)
2 cucchiai di zucchero (mia aggiunta)
2 cucchiai di miele (io di acacia)
1 cucchiaio di malto (io l'ho omesso)
1 cucchiaino di sale
Finitura
1 turlo + 2 cucchiai di latte per spennellare

Procedimento
Ammollare l'uvetta in mezzo bicchiere di acqua. Intiepidire il latte con il miele e lo zucchero. Unire il lievito nell'infuso di latte. Mescolare e lasciar agire 15 minuti. In una ciotola versare le farine e unirvi l'infuso di latte e lievito: mescolare con un cucchiaio. Unire il sale e mescolare ancora. Infine mescolare il burro un pò per volta sempre mescolando e l'uvetta ammollata e strizzata. A questo punto ho impastato con i ganci per 5-6 minuti(per intenderci le fruste elettriche ma sostituendo le fruste con i ganci). L'impasto rimane piuttosto morbido. Dopodichè battere l'impasto per un paio di minuti sul piano di lavoro. Lievitare fino al raddoppio (io 3 ore). Trascorse le 3 ore ricavare dall'impasto i panini (circa 16-18 pezzi da 50 gr). Lasciar lievitare ancora per 1 oretta circa poi pennellare ogni paninetto con la mestura di tuorlo e latte e infornare in forno preriscaldato a 190° per circa 15 minuti. Mi raccomando tenerli d'occhio.
Sono ottimi appena sfornati... deliziosi tiepidi... perfetti se accompagnati da marmellate e burro... Un suggerimento: se li cuocete al pomeriggio o alla sera... al mattina basta riscaldarli nel forno o nel microonde qualche minuto e riprenderanno tutta la fragranza del pane appena sfornato!!!!!!!







Un caro saluto.
Federica



46 commenti:

  1. Ciao cara!!! Li trovo uno spettacolo sti panini.. poi adoro l'uvetta!!! ed anche io avrei omesso le noci!!! Un baciotto e buon pomeriggio..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Claudia... grazie... allora abbiamo gli stessi gusti... un bacione

      Elimina
  2. Bellissimi e sanno di cose buone e soffici..uhmuhm :-P
    Li devo fare...grazie:-*
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Te li consiglio perchè sono proprio buoni....
      ti ringrazio Consuelo...
      un abbraccio.

      Elimina
    2. Dimenticavo..vieni a giocare da me???

      ibiscottidellazia.blogspot.it

      Elimina
    3. Hai vinto!!! Vieni a ritirare il premio :-)

      Elimina
  3. Mamma mia che buoni questi panini..io li adorooo!!!
    un bacioo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara,
      sono felice ti piacciano!!!!!Baci

      Elimina
  4. Mi hai convinta..la tua descrizione è così piena di entusiasmo, che mi è venuta voglia di provarli ! Grazie per la ricetta !
    Un abbraccio e buona serata :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mary... non ci crederai ma sono appena passata da te a lasciarti un messaggino... sono felice di averti convinta a ripetere questo pane!!!!
      Un abbraccio anche a te..

      Elimina
  5. Buoniiiii!! Ne rubo uno per merendaaaa!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma anche più di uno... cara!!!!!
      Ti abbraccio

      Elimina
  6. La colazione è sempre così a casa tua? :o)
    Sembrano nuvole di pane. Complimenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valentina,
      io amo proprio fare colazione.. rinuncerei pure al pranzo purchè la colazione sia come dico io...
      Grazie!
      Baci

      Elimina
  7. ciao Federica ,sono deliziosi io adoro l'uvetta , sei sempre piu' brava e ogni tua ricetta e' una delizia...un abbraccio grande.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maria carissima,
      io ho scoperto che l'uvetta mi piace da poco tempo... dunque ora cerco di recuperare.. e ti assicuro che in questo pane ci sta benissimo!!!
      Ti abbraccio forte!!!!!!

      Elimina
  8. Ci credo che va bene a tutte le ore!!! anche io amo i panini soffici e poi sai che la marmellata ai frutti di bosco e' anche la mia preferita?! che bella colazione:)
    un mega bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ombretta!!!!! Io a dire il vero la marmellata di frutti di bosco la metto dappertutto... e poi con questi paninetti soffici e poco dolci (volutamente) va d'amore e d'accordo!!!!
      Ti abbraccio!!!

      Elimina
  9. Sembrano proprio morbidi! Ti lascio anche un commento che non ha molto a che fare con la cucina ma mi piace molto il nuovo font che hai scelto nei post =)
    Buona serata!
    Bisu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara,
      grazie... sono felice che ti piaccia il nuovo font anche io ne sono soddisfatta!!!
      Baci

      Elimina
  10. Ciao Fede! :) Adoro l'uvetta e questi panini sono stupendi, devono essere deliziosi!!! :D Voglio provare a farli, grazie per la ricetta e complimenti :) Un bacione :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vale,
      se li rifai poi fammi sapere come ti son venuti!!!
      Grazie e un abbraccio

      Elimina
  11. Sono fantastici, perfetti per una pausa golosa!!!

    RispondiElimina
  12. Che belli panini! GRazie per la riceta!

    RispondiElimina
  13. Ciao Fede, sono davvero belli e mi ricordano la mia infanzia quando il sabato andavo con la mamma a fare la spesa ed in panificio erano esposti sul bancone...
    Complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio davvero tanto cara Mila!!!! Sono felice ti abbiano riportato ad un momento bello della tua infanzia...
      un abbraccio

      Elimina
  14. Che delizia cara, la colazione perfetta e poi con la marmellata e il burro mette felicita' solo a vederla. Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione con il burro e la marmellata sono troppo buoni!!!!
      Grazie e baci

      Elimina
  15. sono una meraviglia e si vede che sono sofficissimi..
    baci

    RispondiElimina
  16. Ciao Federica, grazie per essere passata e tanti complimenti per il blog!
    A presto! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Assunta...
      tornerò prestissimo a trovarti!

      Elimina
  17. Ciao,
    c’è un premio per te!
    Vieni da me a ritirarlo: http://www.cucinaamoremio.com/2013/04/voglio-ringraziare-tanto-cristina-del.html
    Ciao,
    Dann

    RispondiElimina
  18. Incantevoli!!!
    E poi ben si adattano a tutto ciò che la fantasia suggerisce, un lievitato perfetto.
    Complimenti Federica per la bella proposta e per la tua bravura!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio!!! Sono felice ti siano piaciuti....
      un abbraccio

      Elimina
  19. Federica, che belli!! non posso non provare a farli al mio piccolo, lui va matto per l'uvetta! poi ti faccio sapere...
    bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova anche al mio Tommi sono piaciuti tantissimo con un velo di Nutella....
      Grazie e bacioni

      Elimina
  20. Devo ritornare al mio primo amore , che da troppo tempo trascuro:fare pane , panini e focacce....i tuoi sono perfetti e golosi , con burro e marmellata me lo manferei anche adesso!
    Un abbraccio, Vivi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa che io non posso non preparare lievitati... è una cosa che mi rilassa troppo!!!!!
      Un bacione

      Elimina
  21. Non c'è che dire...i lievitati ti vengono sempre magistralmente !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei troooooppo buona!!!!! Ti ringrazio...
      un abbraccio

      Elimina