domenica 25 agosto 2013

Per non dare mai nulla per scontato... sfogliata alle cipolle rosse...


Riflettevo proprio ieri su come le condizioni della vita o se volete il destino o la sorte che dir si voglia dettino talvolta giochi strani... alcuni diranno che tali condizionamenti mentali non esistano e che al contrario la vita sia fatta di scelte del tutto personali... al massimo comuni... ma sempre dettate da persone e non da fatti esterni... bè io non sono totalmente d'accordo... credo infatti che in certe situazioni la vita prenda la piegha che in quel momento più le aggrada... magari senza che noi ce ne rendiamo conto eccoci verso qualche situazione nuova o semplicemente diversa da quello che ci aspettavamo... quante volte ci siamo chiesti come fossimo arrivati a questa o quella situazione... noi che mai l'avremmo cercata... ecco quello su cui riflettevo ieri era proprio questo... ovvero come certe coincidenze, certe sorti ci portino a certe situazioni... più o meno positive che però hanno la facoltà di aprire nuove strade, nuove opportunità, nuovi periodi... e dunque ecco che mai bisogna dare qualcosa o qualcuno per scontato perchè credo fermamente che tutto sia inizio e fine di qualche altra storia, fatto o avvenimento.... perdonate queste mie riflessioni ma anche la storia di questa semplice sfogliata riesce a spiegare ciò che la mia testa e la mia bocca (o meglio mano visto che non ve li dico a voce ma ve li scrivo i miei ragionamenti) voleva esprimere...  infatti questa che all'apparenza, quando l'ho vista dallo Spilucchino, mi sembrava una sfoglia semplice alla vista e al gusto, si è rivelata tutt'altro... una delizia per il palato e per gli occhi... perchè diciamocelo è davvero bella a vedersi... con quelle cipolle che dopo la marinatura sembrano candite per quanto restano lucide... e poi se la sfoglia è meritevole... bè... ciò che sembrava quasi banale.... acquista colori, profumi e consistenze tutte da provare.... un pò come nella vita... no?!

Eccola in tutto il suo splendore e in tutta la sua quasi banale semplicità....

Note...
La sfoglia deve essere buona se acquistata... ma magari voi decidete di farvela e dunque sarà divina....
Nella ricetta originale si prevedono 2 ore di marinatura io ho abbondato e ho marinato le cipolle tagliate a rondelle piuttosto sottili per più di 5 ore... infatti le ho preparate il pomeriggio per la sera...
Per dare sapore alle cipolle io ho usato sale profumato alle erbette essiccate... quello che ogni anno prepara mio marito... con timo, maggiorana, origano, salvia, rosmarino... e a questo sale ho aggiunto anche una spolverata di pepe rosa.
Detto questo non vi resta che provare...



Federica

22 commenti:

  1. Federica.. sai che sono d'accordo con te su tutta la linea???? sapessi le volte che la vita tutt'un tratto ha rimescolato le carte in tavola.. vedi me.. ad aprile licenziata.. ed è iniziato un periodo da casalinga disoccupata del tutto nuovo per me che lavoravo da quando avevo 19 anni... e ne seguirà un altro nuovo ancora, quando (spero presto) troverò una nuova occupazione... Buonissima la tua sfogliata.. amo le cipolle.. smackkk

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Claudia... Rimescolare le carte in tavola e' prerogativa della vita... Poi sta a noi giocarle bene..
      Grazie e ti abbraccio

      Elimina
  2. In effetti è così..le cose accadono semplicemente perché devono accadere. In fin dei conti non siamo soli su questa terra, e tutto ciò che accade è la conseguenza di azioni, pensieri e vite in movimenti di milioni di persone che direttamente o indirettamente si ritrovano ad interagire tra di loro. Ho capito che non è questione di fortuna o sfortuna, ma di statistica.
    Quanto al dare qualcosa o qualcuno per scontato...credimi, è un errore che non commetterò mai più nella vita. Nulla è scontato..nessuno è scontato ! Meravigliosa la tua sfogliata alle cipolle :) Ti abbraccio !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le cose certe volte accadono percge' devono accadere... E perche' non siamo soli a questo mondo... Cosi possiamo spiegarci alcune cose che ci succedono.... E che magari talvolta facciamo fatica a capire...
      Mah!!! Un baciotto Mary!!!

      Elimina
  3. Ciao carissima eccomi di ritorno, in vacanza ho continuato a seguire te e glia latri blog e solo oggi riesco a scrivervi. Hai ragione a volte il destino prende il sopravvento nelle nostre vite senza che ce ne accorgiamo a noi non resta che accettare quello che ci viene dato in quel momento e farne buon uso per la nostra vita. Questa sfoglia a deliziosa e la marinatura delle cipolle mi piace tantissimo. Un abbraccio grande.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Veronica.... Non sai che bello "rivederti"!!!!!!! Il destino, la sorte, a volte e' difficile da capire... Ma cmq sono felice che questo piattino ti piaccia e.... BENTORNATA!!!!
      Ti abbraccio

      Elimina
  4. Che bella, cara! :)
    Ha un bellissimo impatto visivo *-* e chissà che buona. La adoro!
    Incoronata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Inco... Sono felice ti piaccia!!!!
      Baci

      Elimina
  5. Tu non sei scontata, le tue ricette e la tua infinita saggezza.
    Sei un gioiello Fede!
    Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Valeria cara.... Le tue parole mi toccano il cuore..sempre!
      Baci

      Elimina
  6. ..è sempre un piacere leggerti tesoro..le tue parole sono sempre profonde e mai banali..mi ritrovo molto in quello che dici, la mia testa ultimamente è una jungla e spero di ritrovare il modo x mettere ordine…buona e semplice la ricetta, proprio come dovrebbe essere la vita!
    <3<3<3 dalla zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Consu.. Per me scrivere e' sempre liberatorio... E come diceva una mia prof. Aiuta sempre ad allineare qualche pensiero che se ne va a spasso... Hai ragione la vita dovrebbe essere proprio come dici tu... Ma spesso purtroppo o per fortuna (dipende dalle situazioni) non lo e'... Cmq sia staremo a vedere!
      Ti abbraccio stretta.

      Elimina
  7. Che meraviglia questa sfoglia, Fede! :) Le cose semplici sono sempre le più belle... la vera ricchezza sta nella semplicità a mio avviso... nella bellezza della semplicità! Verissimo, mai dare nulla per scontato... soprattutto le persone! Un abbraccio forte forte e complimenti, per il post e per la ricetta <3 :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro... Apprezzo sempre le tue parole....
      Un bacio grande

      Elimina
  8. Le tue parole sono sempre dense di significato ed è sempre un piacere leggerle :)
    Senza contare che la penso assolutamente come te :)
    Un abbraccio e complimenti per la ricetta: bellissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Valeria... E' un piacere per me "vederti"... Grazie cara!
      Un abbraccio

      Elimina
  9. Hai veramente ragione sul destino e la sorte sembra che tu mi abbia letto nel pensiero...e queste sfogliatine semplici,leggere,friabili,sono deliziose un boccone sppetibile come a volte la vita non è!!!baci cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero cara... La vita a volte non e' sempre leggera... Ma bisogna andare avanti!!!!
      Baci

      Elimina
  10. Nulla e nessuno si dovrebbe mai dare per scontato, soprattutto le persone perchè vuol dire sminurle!!!
    Corro da Spilucchino a vedere la ricettina!!!
    UN abbracciotto

    RispondiElimina
  11. queste cipolle le adoro, fantastica sfogliata!!!!!

    RispondiElimina