sabato 2 marzo 2013

Fantasia di nocciole e cioccolato... una delizia che aiuta il buon umore!!





































Buon pomeriggio!!!!
Oggi vi propongo delle monoporzioni dolcissime e davvero piene di cioccolato..una vera coccola per il palato..
Ieri pomeriggio avevo voglia di preparare qualcosa di buono per il dopocena del venerdì sera.. così tanto per stare tutti e tre insieme e mangiarci qualcosa di veramente buono ma anche molto carino da vedere, perchè questi pasticcini deliziosi sono molto graziosi da presentare.. infatti io li ho presentati a casa alla fine di una cena quotidiana ma nulla vieta di presentarli anche alla fine di un pranzo domenicale o di una cena più raffinata... se vi piacciono....
La frolla al cacao è la mia solita frolla al cacao..quella che mi riesce sempre..e che quindi non cambio mai,infatti è la steassa con cui preparo mille altre ricettine nonchè i miei frollini preferiti...
il ripieno invece è una rivisitazione della cheesecake.. diciamo un pò meno "elaborato" ma altrettanto delizioso..
Vi dico solo che ce le siamo mangiate di gusto... una verà bontà!!!!!
Vi lascio la ricetta... così se vorrete replicarla per il dopo pranzo di domani...avete tutto quel che vi serve!
INGREDIENTI per almeno 12 monoporzioni (se si vogliono ottenere meno monoporzioni..dividere la frolla in due parti e utilizzarne solo la metà, il resto si può congelare per la prossima... voglia di cioccolato!)
 Per la Frolla al cacao
200 gr di farina '00
50 gr di nocciole tritate finissimamente (io direttamente dai nostri noccioleti)
50 gr di cacao
150 gr di burro (io Vallè+Burro)
polvere di vaniglia bio
1 cucchiaino di lievito per dolci
2 tuorli
2 cucchiai di latte
un pizzico di sale
Per il ripieno
250 gr di formaggio cremoso (io Philadelphia classico)
150 ml di panna fresca montata
3 cucchiai abbondanti di crema alle Nocciole (io Nocciolata Rigoni di Asiago)
Per decorare
riccioli di cioccolato fondente

PROCEDIMENTO
Preparare la frolla nel robot "sabbiando" la farina '00, il cacao, lo zucchero e il burro. Poi unire i due tuorli, la vaniglia,e azionare le lame ancora, infine il sale.. azionare nuovamente il robot e aspettare che si formi una palla. Talvolta lo stesso impasto lo preparo anche a mano mescolando in una ciotola gli ingredienti nello stesso ordine. Mettere in frigo avvolto da pellicola per almeno 30 minuti.
Nel frattempo preparare il ripieno mescolando "a crema" con una frusta il formaggio cremoso con la Nocciolata e due cucchiai di panna non ancora montata e presi dal totale. Il resto della panna montarla con un cucchiaino di zucchero a velo. Unire la panna montata al composto di formaggio e Nocciolata mescolando dal basso verso l'alto con una spatola. Porre in frigo..
Imburrare gli stampini. Riprendere la frolla stenderla ad uno spessore di 1/2 cm e foderare ogni stampino con la frolla porzionata a dischi (perchè io ho usato stampini per crostatine rotonde).
Con una forchetta punzecchiare la superficie e i bordi di ogni monoporzione e infornare a 180° per 20 minuti circa a frono statico.
Dopodichè farle raffreddare su una gratella e una volta raffreddate farcire ogni crostatina con il ripieno ben freddo aiutandosi con una sacca da pasticcere. Spolverare ogni "delizia" ottenuta con dei riccioli di cioccolato fondente (i riccioli li ho ottenuti semplicemente grattando un pezzo di cioccolato con una mandolina..)
Mi raccomando...vanno gustate con molta calma e in buona compagnia!
Vi lascio qualche foto....
Nota a me cara: le Signore NOCCIOLE che vedete in un'immagine altro non sono che il frutto dei noccioli che "vivono" da tantissimi ma tantissimi anni nel boschetto vicino alla "casetta" (noi la chiamiamo così..) della famiglia del bel maritino... un piccolissimo paesetto immarso fra le bellissime montagne marchigiane!





 
 
E infine le Signore Nocciole....
 
 
 
Un caro saluto,
Federica.
 
 
Con questa ricetta partecipo al contest di Dolci Armonie "Il piatti della domenica"
                   http://dolciarmonie.blogspot.it/2013/01/un-nuovo-contest-per-dolci-armonie.html



16 commenti:

  1. ... e uno tira l'altro, golosissimi!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E hai ragione ce li siamo spazzolati dalla sera al giorno dopo...
      Baci
      Federica

      Elimina
  2. Che belli!
    E tra l'altro così piccolini non ti fanno neanche sentire in colpa per averli mangiati ;-)
    Buona domenica!
    Bisu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!
      Già... una vera carica di buon umore... senza sensi di colpa!
      Baci
      Federica

      Elimina
  3. Grazie cara Federica un dolce che ti coccola il palato.Inserito. Buona Domenica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una vera coccola dolce...
      grazie.
      un abbraccio
      Federica

      Elimina
  4. Che buone queste tartellete..ottime anche per un buffet di compleanno!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie care!
      avete ragione buone anche per un compleanno...
      Baci
      Federica

      Elimina
  5. mmmhhh che golosità, adoro i dolci in formato mignon!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io amo molto la picocola pasticceria... mi fa tanta allegria!
      Grazie
      Federica

      Elimina
  6. Ciao Federica...buona settimana ! Mi prendo uno di questi dolcetti per la mia pausa thé ! Un bacio al tuo coccolino !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cristina!
      Buona settimana anche a voi..
      Ti offro un dolcetto "virtualmente" con mooooolto piacere...
      Un abbraccio e grazie mille!
      Bacio al coccolino dato (anzi più di uno già che c'ero..)...
      Federica

      Elimina
  7. Ma che belliiiii!!
    Viene proprio voglia di mangiarli!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia,
      noi la voglia ce la siamo tolta gustandoceli tutti...
      Baci.
      Grazie
      Federica

      Elimina